Ambiente: il c.d. Decreto Clima è legge 150 150 Graziella Pascotto

Ambiente: il c.d. Decreto Clima è legge

Il c.d. decreto Clima, con il via libera definitivo della Camera, è stato convertito in legge.

Tra le misure più interessanti contenute nei 18 articoli:

– il bonus mobilità per chi rottama, entro il 31.12.21, autovetture e motorini inquinanti (1500 € per le auto e 500 € per i motocicli) per l’acquisto di un abbonamento al trasporto pubblico locale, bici (anche elettriche) e servizi di sharing mobility

– lo stanziamento di 20 milioni all’anno nel 2020-2021, per aumentare le corsie preferenziali riservate al trasporto pubblico nelle strade cittadine e metterle a norma e in sicurezza. Le città interessate sono quelle sopra i 50mila abitanti e sotto procedura di infrazione per smog eccessivo.

– 10 milioni all’anno fino al 2021 per il rinnovo degli scuolabus, da sostituire con mezzi ibridi o elettrici nelle città sopra i 50 mila abitanti sotto procedura di infrazione per smog eccessivo.

-incentivi fino a € 5 mila per i negozi che allestiscono i cosiddetti “green corner” destinati alla vendita di prodotti sfusi e alla spina.

-15 milioni per ciascuno degli anni 2020 e 2021 per il finanziamento di progetti di messa a dimora di alberi, di reimpianto e di silvicoltura, e per la creazione di foreste urbane e periurbane, nelle città metropolitane.

– Caschi verdi per l’ambiente ovvero iniziative di collaborazione internazionale volte alla tutela e salvaguardia ambientale delle aree nazionali protette e delle altre aree riconosciute in ambito internazionale per il particolare pregio naturalistico.

https://www.studiocataldi.it/articoli/36711-legge-clima.asp

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.